Contenuto principale

CaiOramai è qualche anno che vado in montagna, sono entrato in silenzio a piccoli passi, la passione per la montagna l'ho sempre avuta, ma è esplosa grazie all' amico Filippo Di Donato e al Cai. L'energia e la passione è un qualcosa che nasce silenziosamente dal profondo dell'anima di ognuno di noi, proprio come l'amore (una fiamma che cresce pian piano). Posso dire per esperienza personale che solo chi vive la montagna a tutto tondo, può capire certe dinamiche. Senza la passione, senza la volontà....,niente va avanti a lungo. Non smetterò mai di ringraziare gli accompagnatori che ha mi hanno guidati lungo i sentieri, facendomi scoprire nuove frontiere e nuovi orizzonti naturalistici. C'è sempre modo di imparare qualcosa di nuovo, qualora lo si voglia. Devo altresì ringraziare, in modo assai speciale, quei soci che mi hanno saputo dare tanto sopratutto senza chiedere nulla in cambio e che mi hanno saputo apprezzare per quello che sono: una persona timida ed a volte introversa. La loro è una dote che solo pochi hanno e che spero non sia in via di estinzione ahimè =(.

Questa è una dedica che sentivo di farvi dopo le tante escursioni fatte insieme ed in particolare voglio ricordare la “folle” escursione di ieri ,21 novembre 2010, al Monte San Franco.

Stefano Pisciella