Contenuto principale

CaiIl Club Alpino Italiano si mobilita in AbruzzoUncem


Il Club Alpino Italiano si mette a disposizione per ogni necessità utile a soccorrere i familiari delle vittime del terremoto che questa mattina ha fatto tremare l’Aquila e la sua provincia. Il sisma c’è stato alle 3,30 della notte con una magnitudo 5,8.  Tanti edifici sono crollati, nel centro storico della città e nei piccoli paesi che la cingono, con le persone colte nel sonno e intrappolate tra le macerie.  La situazione è risultata subito drammatica assumendo uno stato di  emergenza nazionale. Il presidente del Cai Abruzzo, Eugenio Di Marzio, vista la difficile situazione, è vicino a soci Cai e cittadini tutti; insieme ai presidenti di Sezione, ai titolati e al CNSAS è impegnato in un’azione di solidarietà che ha attivato il Cai nazionale.

Aperto un conto corrente di solidarietà a favore delle vittime del terremoto abruzzese

Il Cai si mobilita per aiutare l’Abruzzo, tra le prime azioni concrete è stato aperto un conto corrente per raccogliere fondi a favore delle vittime del terremoto.
Il Presidente Generale Annibale Salsa esprimendo il proprio cordoglio per le vittime e piena solidarietà alla popolazione e ai soci abruzzesi del Cai colpiti dal terremoto ha dichiarato: “Ancora una volta la montagna è al centro di un accadimento naturale tragico. Il Cai è vicino alla popolazione delle Terre Alte dell’Appennino, che vivono e presidiano il territorio della montagna. Questo conto di solidarietà vuole essere tra le altre, un’azione concreta, un aiuto per il territorio e per le vittime di questa tragedia.
La destinazione dei fondi raccolti dal Cai sarà indicata dal Gruppo Regionale Abruzzo che è il referente per meglio finalizzare il contributo su interventi concreti a favore della popolazione colpita.

Le coordinate bancarie per chiunque volesse contribuire a questo gesto di solidarietà sono:

Conto corrente n° 500X36 intestato “RACCOLTA FONDI IL CAI PER L’ABRUZZO”

Banca Popolare di Sondrio – Agenzia Milano 21

IBAN IT42 F056 9601 6200 0000 0500 X36

Lettera del presidente Di Marzio alle Sezioni Cai d'Abruzzo

Uncem e Federbim aderiscono alla raccolta nazionale di fondi lanciata dal Cai per l’Abruzzo...continua


Info Cai Castelli: Filippo Di Donato Cell. 339.7459870 - info @ caicastelli . itwww.caicastelli.it